Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/notavgenova/wp-settings.php on line 472

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/notavgenova/wp-settings.php on line 487

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/notavgenova/wp-settings.php on line 494

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/notavgenova/wp-settings.php on line 530

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/notavgenova/wp-includes/cache.php on line 103

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/notavgenova/wp-includes/query.php on line 21

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/notavgenova/wp-includes/theme.php on line 623

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri/notavgenova/wp-content/plugins/statpress-reloaded/statpress.php on line 1526
No Terzo Valico | No Tav Genova

Posts Tagged ‘No Terzo Valico’

In piazza la Valpolcevera che resiste al Terzo Valico

Sabato, Novembre 17th, 2012

Genova24

Genova nuova capitale No tav

Martedì, Novembre 6th, 2012

«Sensazione strana nelle valli interessate dal progetto del Tav-Terzo Valico», dicono i difensori del territorio dal loro blog (http://notavgenova.altervista.org/). Calma apparente.
Dopo l’offensiva di quest’estate - un mese continuativo di espropri a cui il movimento ha saputo rispondere con grande determinazione - i devastatori avevano ripiegato con la strategia dei sondaggi e la finta apertura del primo campo base a Trasta in Valpolcevera dove in centinaia hanno risposto e le trivelle hanno avuto i loro problemi anche per dei semplici sondaggi (senza autorizzazione e nel campo di un attivista No Tav). (more…)

Appuntamenti della settimana 24-30 settembre 2012

Domenica, Settembre 23rd, 2012

Martedì 25 settembre alle ore 21 nei locali sotto la Chiesa di Isoverde incontro per affrontare la tematica degli espropri alla presenza dell’Avvocato Laura Tartarini;

Giovedì 27 settembre alle ore 21 assemblea pubblica sul Terzo Valico a Borgo Fornari, presso il Ricreatorio della Chiesa di Pieve Via 4 Novembre. Interverranno: Bruno MARCENARO, Ingegnere esperto in ferrovie, Mauro SOLARI, Ingegnere chimico esperto in materia ambientale;

Domenica 30 settembre, “Aggiungi un posto a tav…”, pranzo sociale in sostegno del movimento NO TAV - NO Terzo Valico, presso Circolo Arci Barabini di Trasta in Salita Ca’ dei Trenta, 3 canc, per prenotazione e informazioni telefonare allo 328 1754661;

Ricordo che sabato 6 ottobre si terrà la marcia popolare no tav terzo valico da Serravalle ad Arquata, per favorire la più ampia partecipazione abbiamo deciso di muoverci in pullman dall’alta Valpolcevera, con partenza da Isoverde alle ore 12:50 e da Campomorone alle ore 13:00, la spesa è di 10 euro circa per persona, prenotando a [email protected];
mentre dal centro di Genova
c’è un treno che treno che parte da Piazza Principe alle 12.28 e arriva a Serravalle alle 13:02. Dalla Valpolcevera treno che ferma a Ge-Sampierdarena 11.37, Ge-Rivarolo 11.42, Ge-Bolzaneto 11.46, Ge-Pontedecimo 11:50, cambio ad Arquata S. alle 12:57 ed arrivo a Serravalle alle 13:02. Si parte e si torna insieme
Davide Ghiglione

Appuntamenti settimana 11/9-15/9 2012

Mercoledì, Settembre 12th, 2012

Dal 14/09, ogni venerdì il circolo Arci “SMS Club Amici Barabini” di Genova-Trasta, salita Cà dei Trenta 3 can, sarà aperto dalle ore 18 alle 21 come presidio informativo sulla TAV e questione III valico.

Eccovi qui invece alcuni incontri per questa settimana:

- 11/09 Piazza di vico Untoria 3, dalle ore 17:00, “Fermiamo il Terzo Valico” ;

- 13/09 Piazza delle Vigne, ore 21, assemblea di coordinamento del movimento  genovese no tav terzo valico;

- 14.15.16/09 II edizione della Settembrata presso la “SOMS La Fratellanza”
Nell’ambito della manifestazione sabato 15/09 dalle 19:00 alle 20:30 SPAZIO APERTO info-incontri-dibattito dol Comitato proteggiamo Villa Sanguinetti dal titolo “L’ALTA VELOCITA’ in VAL POLCEVERA”

- 14.15.16/09 Liberafesta 2012 presso il circolo PRC “Bianchini” di piazza Romagnosi
Nell’ambito della festa venerdì 14/09 dalle ore 17:30 “No Tav/No Terzo Valico, le ragioni di chi lotta e resiste agli espropri!”, partecipano tra gli altri:
Antonio Bruno, capogruppo Prc-Fds comune di Genova
Vincenzo Cenzuales, WWF Genova
Davide Ghiglione, capogruppo Prc-Fds V Municipio Valpolcevera
Silvana Patrone, movimento no tav terzo valico Valpolcevera
Mauro Solari, resp. ambiente Prc Genova
Tiziana Garrone, comitato proteggiamo Villa Sanguineti

- 15/09 presidio no tav terzo valico in piazza Pontedecimo dalle ore 9:00 alle 13:00

- 15/09 ore 15:00 manifestazione davanti al CUP di Via Canepari per dire NO allo smantellamento della sanità pubblica

Interpellanza: Il Cociv distrugge la Val Chiaravagna e Sestri Ponente

Giovedì, Agosto 30th, 2012

Il Sottoscritto Consigliere Comunale,

premesso che in merito alla “chiaccherata” realizzazione del Terzo Valico ferroviario dei Giovi (in effetti il sesto valico verso la val Padana):

- in data 21/12/2011 sono state sottoscritte delle apposite convenzioni, fra cui quella relativa alla val Chiaravagna che regola i rapporti fra la Regione Liguria, la Provincia di Genova, il Consorzio COCIV, il Comune di Genova, e le società Unicalce S.p.A e Cave Ghigliazza S.r.l.
- detta convenzione, in particolare, prevede un piano di coltivazione comune delle Cava Giunchetto e Cava Gneo al fine di consentire alle Imprese, con l’ottenimento delle nuove autorizzazioni, la fornitura a COCIV degli inerti necessari per la costruzione del Terzo Valico, e l’abbancamento di un quantitativo di materiale di circa 1.000.000 m³ per la riqualificazione della cava dismessa delle Vecchie Fornaci, posta in prossimità, attualmente esaurita e soggetta all’obbligo di riqualificazione, da destinarsi esclusivamente al deposito di parte del materiale di scavo proveniente dalle nuove gallerie, senza ulteriore asporto di materiale; (more…)

Lettera di Marina, un’espropriata dai lavori del III valico

Venerdì, Agosto 10th, 2012

Lettera di Marina, un’espropriata dai lavori del III valico

Due parole solo per dire, da parte di chi come me sta vivendo quell’ ansia palpabile, quello che da quando ci si sveglia la mattina inizia a far girare le rotelle del cervello, pensando a come contrastare l’opera e come informare altri ignari di ciò che sta succedendo intorno ad essi…
Voglio dire GRAZIE, ai comitati, ai legali che ci supportano con preziosi consigli e assistenza, alle persone che vengono a dare disponibilità per infoltire i presidi nei giorni degli espropri, che per noi del Ponte della Ferriera a Ceranesi, sarebbero anche abitativi…
GRAZIE, a quel ponte di solidarietà che unisce la gente delle zone interessate da espropri nell’ alessandrino, con le nostre al di qua dell’appennino…
Si è riscoperto, e si può vedere ogni giorno data di espropri, la volontà del bene comune, dell’ aiutarsi, del dire no a quello che ci vorrebbe soffocare e che chi come me, lo vive sulla propria pelle, vorrebbe pensarlo come un brutto sogno dal quale svegliarsi…
GRAZIE di esser qui, di voler pacificamente manifestare la volontà di continuare ad avere aria e ambiente vivibili, come lo sono adesso, senza nè cantieri eterni, nè strade collassate, nè tantomeno espropri arroganti e minacciosi…
Non so se contrastare il III Valico sarà coronato da successo o se alla fine dovremo subire ciò che esso porterebbe con sè, ma avremo senz’altro riscoperto la gioia di aiutarci l’un l’altro, di condividere ansie e piccoli successi, di nutrire amore e rispetto per questa terra che abbiamo ricevuto dai nostri padri e vorremmo consegnare ai nostri figli così com’è, senza “grandi” opere a stravolgerla e a ferirla, così come ferisce noi che la amiamo e per questo lottiamo…

Marina

2 agosto presidio No Tav a Pontedecimo

Martedì, Luglio 31st, 2012

02 Agosto 2012

PRESIDIO NO TAV PERMANENTE

PER SALVAGUARDARE IL NOSTRO TERRITORIO

LA SALUTE E LA VITA DI TUTTE E TUTTI!

Dalle 7 di giovedì mattina 02 Agosto, fino alle ore 24, prenderà vita in Via Coni Zugna, Via Ricreatorio, Via Pieve di Cadore, Via Lungotorrente Verde il presidio NoTAV - NoTerzoValico per non permettere ai tecnici del Co.Civ. di avvicinarsi ai terreni che vorrebbero espropriare.
Un’iniziativa per difendere il territorio che vedrà coinvolto tutto il Movimento NoTav No TerzoValico insieme ai cittadini

Movimento

No TAV – Terzo Valico Valpolcevera

Per info: [email protected] [email protected]

www.noterzovalico.org www.notavterzovalico.info notavgenova.altervista.org

Prossimi appuntamenti No Tav

Sabato, Luglio 28th, 2012

SABATO 28 LUGLIO presso la festa provinciale del Prc a Pedemonte di Serra Riccò:
ore 19,00 apertura Festa: seconda sera dedicata al territorio e alle infrastrutture. Ne parliamo con il Capogruppo della Federazione della Sinistra in Consiglio Comunale di Genova Antonio Bruno, Stefano Lenzi del WWF Italia, Giancarlo Bonifai FdS e Mauro Solari responsabile ambiente Prc-Genova. Parteciperanno gli attivisti NO TAV di Genova e basso Piemonte che in questi giorni hanno presidiato con le tende le zone degli espropri. Barbara Dova dei cittadini di Fegino e Davide Ghiglione, capogruppo Prc-Fds V Municipio Valpolcevera come moderatore della serata.

LUNEDI’ 30 LUGLIO Oratorio Chiesa di Pieve di Borgo F. ORE 21
TERZO VALICO: ASSEMBLEA PUBBLICA A BORGO FORNARI (GE)
Serata informativa sull’impatto ambientale e sulla VERGOGNA degli espropri per un’opera inutile.

La prossima settimana iniziano i principali presidi contro gli espropri per il terzo valico, ogni giorno dalle 7 alle 24:

- 30-31/07 Trasta ( via Trasta)
- 02/08 Pontex (via Coni Zugna, Via Ricreatorio, Via Pieve di Cadore, Via Lungotorrente Verde)
- 06/08 Fegino (Via dei Molinussi)
- 07/08 Fegino (Salita Cà dei Trenta, Via Inferiore Rocca dei Corvi)
- 07/08 Ceranesi (Via Bartolomeo Parodi)
- 08/08 Isoverde (Via Rebora)

Aggiungi un posto a TAV

Domenica, Luglio 1st, 2012

Aggiungi un posto a TAV.

- Pare che la grande mangiata (di territorio, di salute, di denaro pubblico) stia forse per iniziare. Come sempre a luglio, come fecero nel 1992 con il primo progetto e soli 60 giorni per le osservazioni, convinti che il caldo ci stroncherà e le vacanze sui panfili ci distrarranno. Sono state recapitate a Serravalle e Arquata duecento lettere di espropri per il Terzo Valico.
- Ad Alessandria, Provincia, Comune, sindacati, Slala e chi più ne ha più ne metta si sono trovati oggi per chiedere al tavolo del TAV più logistica, più cemento, più opere compensative.
- Il PD di Novi sedendosi a tavola per la Festa democratica guarda con terrore (Mamma li turchi! oppure Arrivano i terroristi anarchici e assatanati del NOTAV!) a quei quattro burloni che distribuiscono all’ingresso volantini nei quali ricordano che le scelte economiche le devono fare i cittadini e gli abitanti dei territori interessati e non i Palenzona, Borioli, Merlo, Carige e affini.
- Il Comune di Pozzolo, totalmente assente per vent’anni, ora propone un referendum da tenersi in autunno con lavori ormai iniziati. Al tavolo referendario, tra l’altro, aggiungono Bosio che non c’entra per nulla e lasciano all’esterno i Comuni che si beccheranno cave, depositi di smarino e amianto, ossia Pontecurone, Sale, Sezzadio, Boscomarengo, Cassine, Alessandria, ecc. (more…)

Le ragioni dei troppi no al Terzo Valico

Martedì, Giugno 19th, 2012

“Le ragioni dei troppi no al Terzo Valico” - ECCOVELE
di Antonello Brunetti

Su Repubblica sono apparsi due articoli, uno del giornalista Vittorio Coletti e l’altro di Vincenzo Munari classificato come docente di diritto dell’Unione europea. Ve ne offriamo un sunto poiché ci sono argomentazioni un po’ più serie dei soliti “il maggior cantiere italiano” o “milioni di tonnellate da Genova a Rotterdam”. Ciò nonostante il livello di questi megafoni del SI-TAV ci pare ancora assai basso. (more…)